Blog

Bipolar Day

Posted on Mar 31, 2016 in Senza categoria |

Ieri si è celebrato il Bipolar Day, il 30 marzo è stato scelto perchè data di nascita del famoso pittore Vincent Van Gogh....

continua

Giù di testa, perchè?

Posted on Apr 16, 2015 in Senza categoria |

Giù di testa, perchè?

Lo psichiatra Pallanti sul crac viola. Montella troppo sincero, sbaglia.  Prendete Mourinho, un vincente: dice bugie e copre i difetti della squadra. Nel momento clou della stagione la Fiorentina sembra aver perso gli occhi della tigre. Dov’era la squadra che gioca il bel calcio e che non molla mai contro la Juve e contro il Napoli? Sindrome del perdente? Aspettative troppo elevate? Ansia da prestazione?  “Una promessa è doverosa, non facciamo l’errore di psicanalizzare qualsiasi evento: quando...

continua

Esiste l’ansia da separazione? – Fondazione Umberto Veronesi

Posted on Apr 8, 2015 in Senza categoria |

Da qualche tempo se soltanto immagino che mia moglie si possa allontanare da me ho un attacco di ansia acuta! Addirittura mi viene da chiamarla quando è nell’altra stanza. Posso dire di soffrire di attacchi di panico? Che cure è possibile fare? Grazie,Gregorio V., Pavia  Risponde Stefano Pallanti (nella foto), direttore della scuola di specializzazione in Psichiatria all’Università di Firenze  No, il suo non è disturbo di panico. Il panico ha la caratteristica di non avere uno stimolo, un pensiero o un...

continua

L’umore dipende anche da come si cammina – Fondazione Umberto Veronesi

Posted on Apr 8, 2015 in Senza categoria |

Diversi studi rivelano che l’attività motoria può condizionare le funzioni cerebrali cognitive ed emotive. Applicazioni possibili dopo l’ictus e nella schizofrenia. Quando siamo di buonumore la nostra camminata è spavalda, Le spalle sono su, muoviamo le braccia, il passo è elastico. Ora c’è chi ha pensato a provare il processo contrario: far camminare con i gesti di una camminata allegra delle persone depresse. E vedere l’effetto che fa. Ai pazienti arruolati alla Queen’s University (Canada) in questo esperimento...

continua

Se il gay fa outing la salute migliora – Fondazione Umberto Veronesi

Posted on Apr 8, 2015 in Senza categoria |

Una ricerca canadese mostra che gli omosessuali dichiarati hanno livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, più basso. E così pure colesterolo, pressione sanguigna, insulina. Minori anche gli stati d’ansia e depressivi. A sorpresa i maschi risultano più in forma dei coetanei etero.  ...

continua

Con la ketamina via la depressione in un’ora? – Fondazione Umberto Veronesi

Posted on Apr 8, 2015 in Senza categoria |

Indagini su una sostanza, spesso usata come droga, promette di poter sconfiggere l’umor nero patologico in brevissimo tempo. Un nuovo farmaco? «No, assolutamente, ma un buon apripista, piuttosto», dice il professor Stefano Pallanti.  ...

continua

La malattia dello specchio: sentirsi (e vedersi) un mostro – Fondazione Umberto Veronesi

Posted on Apr 8, 2015 in Senza categoria |

Si chiama dismorfofobia ed è un disturbo psichiatrico per cui una persona ritiene una parte di sé disgustosa. Con rabbia e depressione. Fino all’isolamento.   http://www.fondazioneveronesi.it/articoli/neuroscienze/la-malattia-dello-specchio-sentirsi-e-vedersi-un-mostro...

continua

La Versilia dei Sentimenti – Forte100 (N. 1 – Estate 2014)

Posted on Mar 2, 2015 in Senza categoria |

La Versilia dei Sentimenti – Forte100 (N. 1 – Estate 2014)

Giacomo Puccini, sedotto da due mamme.   Leggi...

continua

“Spinelli, veleno letale per il cervello.” Lo psichiatra lancia l’allarme psicosi.

Posted on Feb 25, 2015 in Senza categoria |

La Nazione Firenze – 25 febbraio 2015 Una ricerca prova la correlazione tra l’utilizzo di cannabis e malattie mentali. I fattori di rischio: oltre agli spinelli possono favorire l’insorgenza di psicosi anche l’alcol e la riduzione del sonno. Leggi...

continua

Ultime novità sulla Light Therapy

Posted on Dic 2, 2014 in Blog, Blog |

Caro Professore, soffro di depressione ed ogni anno in autunno è la stessa cosa: non riesco ad evitare la crisi. Ho sentito parlare della terapia della luce. Mi potrebbe aiutare? La Fototerapia o terapia della luce (in inglese Light Therapy) è ormai conosciuta anche in Italia, ma ancora viene impiegata pochissimo. Alla fine degli anni ’80 fu proposta per la cura proprio dei disturbi affettivi stagionali, e quindi chi ci scrive potrebbe davvero provarla con soddisfazione. Le...

continua