Blog

La Versilia dei Sentimenti – Forte100 (N. 1 – Estate 2014)

Posted on Mar 2, 2015 in Uncategorized |

La Versilia dei Sentimenti – Forte100 (N. 1 – Estate 2014)

Giacomo Puccini, sedotto da due mamme.   Leggi...

read more

“Spinelli, veleno letale per il cervello.” Lo psichiatra lancia l’allarme psicosi.

Posted on Feb 25, 2015 in Uncategorized |

La Nazione Firenze – 25 febbraio 2015 Una ricerca prova la correlazione tra l’utilizzo di cannabis e malattie mentali. I fattori di rischio: oltre agli spinelli possono favorire l’insorgenza di psicosi anche l’alcol e la riduzione del sonno. Leggi...

read more

Ultime novità sulla Light Therapy

Posted on Dec 2, 2014 in Uncategorized |

Caro Professore, soffro di depressione ed ogni anno in autunno è la stessa cosa: non riesco ad evitare la crisi. Ho sentito parlare della terapia della luce. Mi potrebbe aiutare? La Fototerapia o terapia della luce (in inglese Light Therapy) è ormai conosciuta anche in Italia, ma ancora viene impiegata pochissimo. Alla fine degli anni ’80 fu proposta per la cura proprio dei disturbi affettivi stagionali, e quindi chi ci scrive potrebbe davvero provarla con soddisfazione. Le...

read more

Psychiatric Time – Newsletter (June 5, 2014)

Posted on Jun 6, 2014 in Uncategorized |

   ...

read more

rTMS nell’ADHD

Posted on Jun 4, 2014 in Uncategorized |

        L’ADHD è un disturbo neurobiologico caratterizzato da iperattività, impulsività e inattenzione. Studi neurofisiologici e di neuroimaging hanno evidenziato alterazioni nel circuito fronto-striatale, principalmente nell’emisfero destro (Castellanos e Acosta, 2002; Arnsten, 2006), nella parte dorsale della corteccia cingolata anteriore (Bush et al., 2008), e disfunzioni dopaminergica e noradrenergica (Pattij e Vanderschuren, 2008).Il trattamento farmacologico per l’ADHD può essere problematico per alcuni individui e controindicato in presenza di problemi cardiovascolari; talvolta i farmaci normalmente utilizzati...

read more

Did Standing Up Change Our Brains?

Posted on May 28, 2014 in Uncategorized |

Yes. Anthropos is who stands up and looks forward but Proust created “Recherche” while lying down. Si. Anthropos è chi guarda avanti a sè però Proust scrisse la “Recherche” sdraiato.   Proust’s room  ...

read more

Ricerca su PANDAS

Posted on Apr 29, 2014 in Blog, Blog, Blog, Blog, Blog |

ANTI-BRAIN AUTOANTIBODIES IN PEDIATRIC AUTOIMMUNE NEUROLOGICAL DISORDERS ASSOCIATED WITH STREPTOCOCCAL INFECTIONS (PANDAS) Laboratory and clinical features and the impact of anti-Strep antibodies and tonsillectomy   Principal Investigator:   Eric Hollander, M.D. Director, Spectrum Neuroscience and Treatment Institute 901 5th Avenue, New York, NY   Co-Investigators:   Stefano Pallanti, MD, PhD Associate Professor of Psychiatry University of Florence   Max April, MD Clinical Associate Professor NYU School of Medicine   Stanley J. Naides, MD Medical Director, Immunology Research and...

read more

Strage a Firenze

Posted on Mar 6, 2014 in Uncategorized |

“L’ho bloccato ma lui mi ha puntato la pistola. Mi avrebbe sparato: l’ho lasciato andare” Il coraggio di Gabriele, l’edicolante. Altri hanno preso la targa dell’assassino. “Gianluca Cassari è un Brevnik italiano, e come il lucidissimo assassino che in Norvegia ha fatto strage di studenti, è uno dei tanti che vive al limite al limite tra normalità e follia”. E’ l’analisi dello psichiatra Stefano. Pallanti, direttore dell’Istituto di Neuroscienze di Firenze. Leggi...

read more

Scambiare la realtà con la finzione è frutto di una cultura del suicidio

Posted on Mar 6, 2014 in Uncategorized |

Il Prof. Pallanti, Direttore dell’Istituto di Neuroscienze, studia da tempo la sempre più vasta gamma dei fattori di rischio giovanile – dalle droghe, all’alcol, alle dipendeze da vidiogiochi – che si sommano, oggi, al famoso “sprezzo del pericolo” tipico dei giovani di tutti i tempi. Leggi...

read more

Fattori di Crescita Neuronale e di Origine Gliale nel Disturbo d’Ansia Generalizzato

Posted on Mar 6, 2014 in Uncategorized |

Numerosi studi hanno posto in evidenza una riduzione dei Fattori di Crescita Neuronale, BDNF in particolare, nella Depressione Maggiore (MDD)[1,2]. Allo stesso modo, in tale disturbo, è stata evidenziata una riduzione anche di alcuni Fattori di Crescita di Origine Gliale[3,4]. Attualmente, non sono conosciute variazioni dei fattori di crescita di origine gliale nel Disturbo d’Ansia Generalizzato. In questo studio sono stati dosati i livelli ematici di un Fattore di Crescita Neuronale (BDNF) e di un Fattore di...

read more