Pandas & Pitand

IMMUNO DERMO NEUROSCIENZE

  • INTRODUZIONE
  • INDICAZIONI
  • PROGRAMMA
  • BIBLIOGRAFIA

INTRODUZIONE

PANDAS & PITAND

Altri disturbi immunitari e dermatologici con una sintomatologia psichiatrica

 

Alla luce delle attuali conoscenze, si rende sempre più necessario un approccio integrato immuno-dermo-psichiatrico per i disturbi psichiatrici, immunologici e dermatologici.

 

È noto da tempo che esiste una stretta correlazione fra i sistemi nervoso, endocrino ed immunitario. Molti disturbi immunitari possono presentarsi con una sintomatologia psichiatrica.  Evidenze sempre più numerose documentano un coinvolgimento del sistema immunitario in patologie psichiatriche.

 

Anticorpi antineuronali sono stati riscontrati in circa il 20% dei soggetti con Disturbo Ossessivo-Compulsivo.

 

Il trattamento con immunoglobuline per via endovenosa in un sottogruppo di bambini con Disturbo Ossessivo-Compulsivo e tics determina un miglioramento della sintomatologia ossessivo-compulsiva e dei tics (1).

 

Inoltre, il sistema nervoso condivide con la cute la medesima derivazione embriologica dal neuroectoderma. Numerose malattie dermatologiche si riacutizzano in situazioni di stress o di ansia le quali, attraverso la produzione di neuropeptidi da parte del nostro cervello, l’intervento degli organi endocrini e del sistema nervoso periferico, agiscono direttamente sul sistema immunitario e sulla cute (2).

 

INDICAZIONI

 

  • Pazienti PANDAS like, ovvero soggetti con disturbi psichiatrici, in particolare con :
  1. disturbi del comportamento, disturbi dell’attenzione e della concentrazione, disturbi cognitivi, decadimento mentale, disturbo ossessivo-compulsivo, tics, iperattività, agitazione psicomotoria, depressione, disturbi psicotici, disturbi del comportamento alimentare, disturbi dello spettro autistico
  2. ad insorgenza acuta (ma non esclusivamente), dopo un episodio infettivo (febbre, faringiti, otiti, manifestazioni cutanee, ecc.), con decorso ricorrente
  3. resistenza ai comuni trattamenti (psicofarmaci, psicoterapia) o con resistenza pur nel mantenimento della cura
  4. indici di flogosi (VES, PCR, fibrinogeno) alterati, dati di laboratorio certi o probabili di infezione, anamnesi personale e/o familiare positiva per malattie autoimmuni

 

  • Pazienti dermatologici psicosomatici, ovvero soggetti affetti da psoriasi, vitiligine, orticaria cronica, dermatite atopica, dermatite seborroica, eczema da contatto, prurito cronico, prurito peri ano genitale, acne, rosacea, alopecia, telogen effluvio, tricotillomania, iperidrosi, disidrosi, neurodermatiti, morgellons, sindrome di Ekbom, glossodinia, patomimie, herpes ricorrente

 

PROGRAMMA

 

Visita e Valutazione iniziale

  • Valutazioni Psicometrica
  • Valutazioni Immunologica
  • Anamnesi medica e psichiatrica
  • Eventuale diagnosi differenziale

 

Terapie

  • Terapia psicofarmacologica
  • Terapia antibiotica
  • Terapia anti-infiammatoria
  • Terapia cortisonica
  • Terapia di Neuromodulazione
  • Light Therapy
  • Biofeedback
  • TMS
  • Psicoterapia cogntitivo-comportamentale

 

Gruppo Psicoeducazionale

 

  • Due incontri al mese

 

Visite successive di Follow-up

 

  • I pazienti saranno sottoposti ad una valutazione clinica e neuropsichiatria mediante scale di valutazione al fine di valutare la risposta al trattamento.

 

BIBLIOGRAFIA

 

  1. Perlmutter SJ, Leitman SF, Garvey MA, et al. Therapeutic plasma excange and intravenous immunohlobulin for obsessive-compulsive disorder and tic disorders in childhood. Lancet 1999; 354:1153-1158.
  2. Suárez AL, Feramisco JD, Koo J and Steinhoff M. Psychoneuroimmunology of Psychological Stress and Atopic Dermatitis: Pathophysiologic and Therapeutic Updates. Acta Derm Venereol 2012; 92: 7–15

 

Anticorpi antineuronali sono   stati riscontrati in circa il 20% dei soggetti con Disturbo Ossessivo-Compulsivo
Il trattamento con immunoglobuline ev in un sottogruppo di bambini con Disturbo Ossessivo-Compulsivo e tics determina un miglioramento della sintomatologia