Centro di ricerca

Centro Ricerca Clinical Neurosciences ONLUS
Via Lamarmora 24, Firenze

Clinical Neurosciences ONLUS è una organizzazione No Profit registrata nel 2003, che è associata all’Istituto di Neuroscienze, ed è il centro di studi, ricerca e formazione dell’Istituto.

Al Clinical Neurosciences ONLUS si svolgono le ricerche che vengono applicate alla cura individualizzata. Tutti i programmi terapeutici dell’Istituto di Neuroscienze vengono aggiornati sulla base delle indicazioni provenienti dalle ricerche svolte. Per questo motivo i pazienti sono monitorati periodicamente.

Inoltre, alla Clinical Neurosciences si svolgono tutte le attività formative e gli incontri scientifici promossi dall’Istituto di Neuroscienze.

L’Associazione Clinical Neurosciences ONLUS è apolitica e ha per scopo primario la promozione, nel campo delle neuroscienze cliniche, dell’ educazione, quale strumento di prevenzione dei disturbi neuro-psichiatrici, della didattica, della ricerca clinica e sperimentale (inclusi trials farmacologici, studi di osservazione, realizzazione di studi psicometrici ed altri di impiego clinico), della formazione e delle collaborazioni internazionali educative, nonché dell’assistenza medica e psicologica a persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, sociali, familiari ed economiche.

L’Associazione ha inoltre come scopo quello di intraprendere e svolgere ogni lecita iniziativa per il perseguimento diretto o indiretto dello scopo primario.

Il Legale Rappresentante e il Direttore Scientifico della Clinical Neurosciences è il Professor Stefano Pallanti, Psichiatra e Neurofisiopatologo.

La Clinical Neurosciences ONLUS e l’Istituto di Neuroscienze operano ispirati da due principi:

Il primo è la cura della persona, nella sua interezza e dignità in ogni fase, anche la più difficile, della propria esistenza, per riportare il miglioramento della qualità di vita.

Il secondo è la ricerca e l’aggiornamento come uniche possibilità per poter offrire non soltanto una cura, ma la cura più adatta, scientificamente validata, adattata quindi alle caratteristiche individuali.

Per realizzare tali obiettivi, vengono promossi l’integrazione delle risorse terapeutiche fino al trattamento non farmacologico dei disturbi, la terapia personalizzata e la ricerca applicata alla cura.

La complessità e l’individualità dei disturbi psicologici ha, nel tempo, reso inadeguata l’idea di poter curare con una sola medicina o con la sola psicoterapia.

L’approccio innovativo al trattamento dei disturbi psicologici prevede l’integrazione della terapia farmacologica, della psicoterapia selezionata sulle caratteristiche del disturbo e delle terapie di stimolazione.  L’integrazione delle risorse terapeutiche è oggi la modalità più efficace di cura per ogni situazione clinica di disagio psicologico, dalle prime fasi di un disturbo, al mantenimento del benessere, fino a casi che si sono dimostrati resistenti ai trattamenti.

Attività organizzate e sponsorizzate

  •  Ricerche per lo sviluppo dei farmaci
    1. PREGABALIN SR
    2. BUPROPION SR
    3. FLUVOXAMINE
    4. ONDANSETRON
  • Ricerche su rTMS
    1. Stimolazione Magnetica nell’Autismo
    2. Stimolazione Magnetica nel Decadimento Cognitivo Moderato (Mild Cognitive Impairment)
    3. Stimolazione Magnetica nel Parkinson
    4. Stimolazione Magnetica nel Blefarospasmo
    5. Stimolazione Magnetica nella Emicrania
    6. Stimolazione Magnetica di profondità (H coil) per Depressione Bipolare Resistente

Corsi e conferenze internazionali:

  • Conferenza “Exploring white matter pathology in psichiatric Illness: a new tool, diffusion tensor imaging”del Dr. Mehmet Hasnezar “,X Convegno Sopsi. Roma, il 25 febbraio 2005 
  • “1st Florence Summer School “Anxiety and Impulsivity” con crediti ECM rilasciati dalla World Psychiatric Association. Firenze, 7- 13 Agosto 2004 
  • Simposio “Biological Correlates and treatment of Pathological Gambling” : Chairperson: Prof. S. Pallanti – Prof. E. Hollander. Partecipanti: Dr. Marc Potenza (USA), Prof. Jon Grant (USA), Prof. E. Hollander (USA)., (WPA Conference Firenze, 12 novembre 2004) 
  • Una serata di gala per la celebrazione della firma degli Accordi Internazionali fra l’Università degli Studi di Firenze e la Mount Sinai School of Medicine di New York e la Stanford University della California (USA). (WPA Conference Firenze, 13 novembre 2004) 
  • 2nd Florence Summer School “Neuroscience of Affective Disorder Spectrum” crediti ECM rilasciati dalla World Psychiatirc Association Firenze, 30 Luglio – 1 August 2005
  • 3rd Florence Summer School “Disturbi Psichici e Day Hospital” evento ECM, Firenze, 14 – 15 Settembre 2006
  • 4th Florence Summer School “Anxiety Disorders and Psychosis” evento ECM, Firenze, 31 Agosto – 3 Settembre 2007
  • 5th Florence Summer School “Aspetti Psichiatrici Contemporanea” evento ECM, Firenze, 4 – 6 settembre 2008
  • 6th Florence Summer School “A Lezione dei Grandi Studi Americani sugli Efficacia e Cura Personalizzata in Psichiatria” evento ECM, Firenze, 5 – 7 Settembre 2009
  • 7th Florence Summer School “Aspetti di Psichiatria Contemporanea” evento ECM, Firenze, 3 – 5 Settembre 2010
  • 8th Florence Summer School “Toward an Indivisualized Therapy – Evolution of Psychiatry – from “Disorder” to “Research Domain”, evento ECM, Firenze, 9 10 settembre 2011
  • 9th Florence Summer School “Quality in Clinical Psychiatry”, evento ECM, Firenze, 19-20-21 Ottobre 2012
  • 10th Florence Summer School “Clinical Staging and Pathophysiology of Brain Desease”, evento ECM, Firenze, 11-12 Ottobre 2013
  • 11th Florence Summer School “La grande ricchezza: curare le malattie del cervello e prendersi cura della sofferenza della mente”, evento ECM, Firenze 23 – 24 Ottobre 2014

 

Corsi e conferenze nazionali:

  • “1st Meet The Author: Prof. Pietro Pietrini. Verso una biochimica della mente”, Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell’Università degli Studi di Firenze, accreditato ECM. Firenze 27 marzo 2004
  • “2nd Meet The Author: Dr. Luca Pani. Dopamina e Darwinismo” , Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche dell’Università degli Studi di Firenze, accreditato ECM. Firenze 15 ottobre 2004
  • Workshop “Il paziente psicotico dalla riabilitazione al lavoro” accreditato ECM. Firenze, 3 – 4 Dicembre 2004
  • Workshop interattivo “Corso di psichiatria: depressione e schizofrenia” , Firenze 16-18 Giugno 2005
  • Evento formativo rivolto a Medici Chirurghi “Depressione, Disturbi Neurologici e Neuroscienze: 20 anni di Esperienze” Firenze, 7 Febbraio 2009
  • Evento formativo rivolto a Medici Chirurghi e Psicologi “ Therapist Training Course” Firenze, 13 – 15 Marzo 2009

 

Convenzione

  • Convenzione di tirocinio post-lauream per l’ammissione all’esame di stato per l’abilitazione alla professione di Psicologo, Universita’ di Firenze
  • Convenzione di tirocinio undergraduate di Psicologia, Smith College in Florence

 

 

Borse di studio e grant:

  • L’Associazione ha conferito nel 2004 una Borsa di Studio per il monitoraggio dei dosaggi plasmatici relativi ai farmaci neurolettici atipici al Dr. Marco Brogi.

 

Empowerment Sociali:

  • Incontri con popolazione a rischio

Ricerche

  • Low Frequency rTMS over right Dorsolateral Prefrontal Cortex in the treatment of Resistant Depression: Cognitive Improvement is Independent from Clinical Response
    (Published in 30 March 2010)
  • Motor Cortex Excitability correlates with novelty seeking in social Anxiety: A Transcranial Magnetic Stimulation Investigation.  J Neurol. 2010 Aug;257(8):1362-8. Epub 2010 Mar 30. PubMed PMID: 20352252.